Archivi del mese: agosto 2013

Convegno Asiac 2013

Scarica poster dell'evento in formato pdf

Scarica poster dell’evento in formato pdf

“Percorsi storiografici e riflessioni sugli studi sull’Asia Centrale e sul Caucaso”

21-22 Novembre 2013

Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
Sede di via Nirone, aula NI.110

 

21 novembre

Ore 10.00

Welcome coffee e registrazione

Ore 10.45

Saluti

Ore 11.15

Antonio Panaino, La missione italiana in Tagikistan

Andrea Gariboldi, Il tesoro di Chorgul-tepe (Tagikistan)

Michele Brunelli, Sei giorni con lo Shāh. Copia della lettera scritta dal Mag. Giacomo Fava in Spahan di Persia, adì 20 Luglio 1599

Francesco Mazzucotelli, La creazione del confine etnico turco-georgiano nel Caucaso sudoccidentale

Ore 15.00

Ghassan Sayaf, I Circassi e la nascita della città di Amman in Giordania

Laura Galeotti, L’introduzione del nuovo modello educativo nelle madrasa del Turkestan

Moritz Deutschmann, Dividing “Turkmeniia:” The Russo-Iranian border in Central Asia and the Turkmen, 1880s-1914

Ore 17.00

Assemblea di ASIAC

22 novembre

Ore 9.30

Paolo Ognibene, Come “cannibalizzare” un testo: fortuna e sfortuna degli Studi sullo yaghnobi di C.H. Salemann

Carla Di Donato, Alexandre Salzmann. Vita, opera e ricerca

Gaga Shurgaia, Abcasia: identità e conflitto

Giorgio Comai, Bernardo Venturi, Leggi in materia di lingua in stati de facto multietnici: i casi di Abkhazia e Transnistria

Carlo Frappi, Politica estera ed energetica dell’Azerbaigian

Ore 14.30

Giovanni Bensi, Il Daghestan di Ramazan Abdulatipov

Giorgio Cella, Le recenti tensioni tra Cecenia e Inguscezia: dispute territoriali e ambizioni espansionistiche regionali

Adele Del Sordi, Il ruolo dei fattori esterni nel consolidamento autocratico di Kazakistan e Uzbekistan

Riccardo Mario Cucciolla, Aspettando la Primavera della Seta

Indicazioni pratiche

Come arrivare

Il convegno si terrà nell’aula NI.110, nella sede di via Nirone, a pochi passi dai chiostri della sede principale di Largo Gemelli.
Come si vede dalla mappa (v. sotto), la fermata più comoda della metropolitana è Cadorna (linee 1 e 2), dove arrivano anche il Malpensa Express, alcune linee di treni regionali, pullman regionali e locali.
Sul sito di ATM sono disponibili altre informazioni sui mezzi di superficie.
Dalla fermata Cadorna basta seguire via Carducci, al primo semaforo a sinistra imboccare corso Magenta e poi girare a destra all’edicola di fronte a palazzo Litta.

Pasti

Il programma comprende un caffè di benvenuto a partire dalle ore 10:00 di giovedì, un pranzo a buffet alle ore 13:30 di giovedì, e un pranzo a buffet alle ore 13:00 di venerdì.


Visualizza su Google Maps